07.12.2009 - 4° Torneo Acquagoal Cabassi Carpi

1-UGONI LUCA 2-RAIMONDI SAMUELE
3-IORIO FRANCESCO 1
4-CAIUMI EDOARDO 1
5-ASCARI DIEGO 3
7-VALENTINI ROBERTO
8-DONDI MATTEO 1
9-GOLINELLI FILIPPO 2
10-ZANARDI SAMUELE 8
12-VERONESI ANITA
13-TAMELLI TOMMASO

Classifica Finale:
1° SP Levante
2° Nuoto UISP S. Cabassi Carpi A.s.d.
3° Piacenza Pallanuoto A.s.d.
4° Modena Nuoto
5° Bologna Pallanuoto A.s.d.
6° Adria Nuoto

Girone A
Cabassi Carpi – Modena Nuoto 9-0
Adria Nuoto – Modena Nuoto 2-7
Adria Nuoto – Cabassi Carpi 1-5
Girone B
SP Levante – Bologna Pallanuoto 12-0
Piacenza Pallanuoto – Bologna Pallanuoto 6-1
Piacenza Pallanuoto – SP Levante 0-6

Finale 5°-6° posto
Adria Nuoto – Bologna Pallanuoto 3-11

Finale 3°-4° posto
Piacenza Pallanuoto – Modena Nuoto 16-4

Finale 1°-2° posto
SP Levante – Cabassi Carpi 15-2

Il 7 dicembre 2009 va in scena il 4° Torneo di Pallanuoto “CABASSI” alla piscina Campedelli di Carpi, 6 le squadre partecipanti: Carpi, SP Levante, Adria, Bologna, Modena e Piacenza.
Splendida come al solito la cornice di spettatori sulle tribune per un appuntamento ormai rinomato in regione e che quest’anno apre le porte anche alla Liguria.
La Cabassi Carpi si ritrova nel girone B con Adria e Modena e i piccoli pallanuotisti carpigiani partono subito forte battendo per 9-0 i cugini modenesi con uno straripante Zanardi che segna ben 7 reti. In rete anche Golinelli e il capitano Iorio.
La seconda partita vede il Carpi scontrarsi con Adria, entrambe finaliste per il titolo nell’edizione dello scorso anno. La partita è molto equilibrata fino a quando i gol di Caiumi, Dondi e Golinelli portano in vantaggio i carpigiani permettendo a mr. Colarusso di far ruotare i bambini e dar spazio alle seconde linee che ben si comportano contro un avversario ben messo in campo. Ed è proprio il piccolo Ascari che con una doppietta chiude la partita consegnando la seconda vittoria al Carpi per 5-1 e il primato del girone. L’altra partita del girone fra Adria e Modena si conclude 7-2 per i modenesi che si piazzano al 2° posto. Nel girone A vince il Levante seguita da Piacenza e Bologna (Levante – Bologna 12-0, Piacenza – Bologna 6-1, Levante – Piacenza 6-0).
Anche quest’anno dunque il Carpi riesce a disputare la finale 1°-2° posto contro i fortissimi ospiti liguri del Levante.
La partita si rivela subito molto dura grazie ad una squadra avversaria davvero splendida, sia tatticamente che fisicamente. I piccoli carpigiani non si scoraggiano e lottano su tutti i palloni senza mai darsi pervinti nonostante le evidenti difficoltà.
Il 1° tempo si chiude 4-0 per gli ospiti ma lo spirito combattivo dei carpigiani non si affievolisce e grazie alla grande concentrazione e allo spirito di sacrificio del gruppo il 2° tempo vede un parziale di 1-1 che tiene ancora in corsa il Carpi. Negli ultimi due tempi la prestanza fisica dei liguri prende il sopravvento sul grande cuore dei carpigiani che vedono allontanarsi la possibilità di vincere chiudendo la finale 15-2 per i liguri.
“Un secondo posto molto importante perché ottenuto con una squadra davvero forte come quella del Levante alla quale va il mio personale ringraziamento per la partecipazione, come anche alle altre società emiliane presenti. Sono molto soddisfatto della prestazione dei ragazzi sia da un punto di vista tecnico che psicologico. Nonostante l’età media molto bassa la squadra si è battuta con grande agonismo e concentrazione confermando una crescita continua.” Così commenta l’allenatore Colarusso al termine del torneo.
Da segnalare la maiuscola prestazione di capitan Iorio che gli ha consentito di vincere il premio come miglior giocatore del torneo.
Il torneo si è poi concluso con un’abbuffata di gnocco e torte nella quale tutti i bambini delle diverse società si sono incontrati confermando lo spirito sportivo e di aggregazione proprio della categoria Acquagol.

Appuntamento dunque al prossimo Torneo Cabassi Cat. Acquagol nel 2009.

Archivio


 

è una produzione Cocconet www.cocconet.it BY  Fox www.foxcomunication.it