Weekend 23/24 gennaio 2010

UNDER-15 - 6° di Campionato – domenica 24.01.2010 ore 14,30 a Carpi
CABASSI CARPI - POL. OLIMPIA VIGNOLA: 16-11
Parziali: (1-3, 6-1, 6-7, 3-0)
ARBITRO: Sig. Pezzani Gian Maria
CABASSI CARPI: Hammami Vergara Michel, Michelini Lorenzo, Frattini Marco 2, Boccaletti Dmitrij 6, Caretti Michael 2, Andreoli Riccardo 1, Daviddi Loris 1, Villani Luca 1, Zini Pierpaolo, Gilioli Filippo, Gualdi Fabio 2, Tamelli Filippo, Zanoli Daniele 1
All. Pederielli Andrea
POL. OLIMPIA VIGNOLA: Melotti Simone, Chiletti Giovanni 1, Mavridis Emanuele 1, Piccinini Enrico, Pollastri Stefano 5, Pedretti Andrea 3, Assirati Giovanni, Muratori Jacopo, Montecchi Marco 1, Barbieri Alessandro, Cavani Alberto, Romeo Gianluca, Mattioli Francesco
All. Guerra Nazareno
Commento:
Alle piscine Campedelli di Carpi va in scena il big match tra le due formazioni di vertice del girone “Emilia” del campionato Under-15, Carpi che per la prima volta in campionato disputa la partita con tutta la squadra al completo. Il Vignola si presenta molto ben organizzato, e desideroso di ottenere i 3 punti che gli varrebbero il primato in classifica. Iniziano meglio gli ospiti, che senza faticare troppo si portano avanti 2 a o. Gualdi in superiorità numerica, accorcia le distanze, ma il Vignola allunga ancora. La prima frazione termina 1-3. Seconda frazione che vede protagonista il centroboa Boccaletti che segna 4 reti e riporta il Carpi in partita. Il Carpi gioca davvero bene adesso, attento in difesa, con un pressing e con un attacco al pallone molto intenso. Completano le marcature Frattini e il baby Andreoli (‘98) su rigore. Il Vignola non molla, dimostra di possedere oltre ad un buon gioco alcune individualità interessanti come l’attaccante Pollastri (5 reti alla fine per lui), e riesce a rimettersi in partita. Il Carpi comunque mantiene sempre a distanza gli ospiti, grazie alle reti di Boccaletti (2), Zanoli, Daviddi, Caretti e Frattini. Al termine del terzo tempo il risultato è 13 a 11. Pederielli carica i suoi prima dell’ultima frazione, e così, con un perentorio 3 a 0 (reti di Caretti, Gualdi, Villani) vince la partita. Pederielli: “Ero già contento in settimana perché avevamo recuperato tutti gli infortunati, e da 15 giorni ci stavamo allenando bene e al completo. Abbiamo giocato contro un ottimo Vignola, che è venuto a Carpi molto determinato. Come all’andata lo abbiamo sconfitto al quarto tempo. Non abbiamo mai perso la testa. I ragazzi oggi hanno fatto una grande partita. Vittoria meritata e primo posto meritato”.
Arbitraggio: Molto Buono
Prossimo avversario: domenica 7 febbraio ore 13,00 a Carpi contro RN Parma
Altri risultati:
Onda UISP CSTP vs Nuotatori Ravennati: 3-33
Pol. Com. Riccione vs RN Bologna: 14-9
Riposava:
RN Parma e President Bologna
Pol. Futura vs Modena Nuoto: posticipata a data da destinarsi
Classifica:
Cabassi Carpi: 13 punti
Nuotatori Ravennati: 12 punti
Pol. Com. Riccione e Pol. Olimpia Vignola: 9 punti
Modena Nuoto: 7 punti
President Bologna: 6 punti
RN Bologna e RN Parma: 3 punti
Onda UISP CSPT e Pol. Futura: 0 punti

UNDER-20 - 5° di Campionato – domenica 24.01.2010 ore 15,00 a Modena
CABASSI CARPI - MODENA NUOTO: 3-9
Parziali: (0-3, 0-2, 1-1, 2-3)
ARBITRO: Sig. Piccione Gianfranco
CABASSI CARPI: Dal Pezzo Enrico, Montanari Luca, Ascari Luca, Diacci Francesco, Sammarini Filippo 1, Palmieri Jacopo, Restivo Eugenio 1, Franchini Riccardo, Usocchi Enrico 1, Balestra Emanuele, Andreoli Matteo
All. Caprara Massimo
MODENA NUOTO: Cavazzoni Fabio, De Marchi Nicola, Franceschetti Filippo 2, Forte Federico, Milani Simone, Polito Pierdomenico, Guerzoni Giacomo, Collarini Stefano 1, Melotti Mattia 2, Crespi Matteo 4, Superchi Michele Maria
All. Ghità Daniel
Commento:
Altra buona partita con carattere degli Under-20 del Carpi contro la forte squadra di Modena Nuoto. Il divario tra le due formazioni rispetto alla partita di andata è molto diminuito, la differenza la fa ancora la prestanza fisica superiore degli avversari. Per molti tratti della partita il Carpi ha retto bene con una buona difesa per poi proporsi continuamente in attacco. Molto equilibrati il terzo e quarto tempo. Ed ora bisogna esprimere l’intensità dimostrata sia contro il Modena e prima contro la Reggiana per la prossima partita a Parma, dove è in gioco il 3° posto del girone che permetterebbe l’accesso alla finale per il 5°/6° posto in regione.
Arbitraggio: Discreto
Prossimo avversario: Pol. Coop Parma domenica 31 gennaio ore 11,30 a Parma-Ferrari
Altri risultati:
Cus Bologna vs CN Persiceto: 7-16
RN Bologna vs NC Faenza: 37-0
Riposava:
Reggiana Nuoto vs Pol. Coop Parma posticipata a mercoledì 27 gennaio ore 21,15 a Reggio Emilia
Classifica:
RN Bologna: 15 punti
Reggiana Nuoto: 12 punti
CN Persiceto e Modena Nuoto: 9 punti
Cus Bologna: 6 punti
Cabassi Carpi: 3 punti
NC Faenza e Pol. Coop Parma: 0 punti

Archivio


 

è una produzione Cocconet www.cocconet.it BY  Fox www.foxcomunication.it