Weekend 24/25 aprile 2010

PROMOZIONE - 3° di Campionato – sabato 24.04.2010 ore 18,30 a Riccione (RM)
POL. COM. RICCIONE - CABASSI CARPI: 7-7
Parziali: (1-2, 3-2, 1-2, 2-1)
ARBITRO: Sig. Dardi Roberto
POL. COM. RICCIONE: MAZZA RUBEN, MELUCCI FABIO 1, ARGENTO EMANUELE, TRIPALDI LUCA 1, CASTELLANI ANDREA, TONINI DARIO, BIZZOCCHI ANDREA 3, FOSCHI NICO, ROSSI RICCARDO, DEL MAGNO MATTEO 1, MONTANARI VALERIO, FABBRI MARCELLO 1, BELLAVISTA LUCA
All. BELLAVISTA LUCA
CABASSI CARPI: DAL PEZZO ENRICO, BALESTRA EMANUELE, ASCARI LUCA, USOCCHI ENRICO, MARIOTTI FEDERICO, CORTELLONI ANDREA, SAMMARINI FILIPPO 1, SETTI GIACOMO 1, RESTIVO EUGENIO 2, CHIOSSI SIMONE 2, CAVAZZONI MARCO, ANDREOLI MATTEO 1, TRUOCCHIO LEONARDO
All. CAPRARA MASSIMO
COMMENTO:
13 leoni su un campo difficile e una squadra ostica come quella del Riccione. Anche se il pareggio è comunque un buon risultato, il Carpi avrebbe meritato i 3 punti, per aver sempre fatto la partita, creando tantissimo, ben 9 espulsioni a favore, ma purtroppo realizzati solamente 2. Ma la svolta è stata nel 4° tempo con un rigore a favore del Carpi e con 2 goal di vantaggio. Rigore sulla traversa, successivamente il ritorno dei locali che riescono a pareggiare i conti. Nuova reazione del Carpi che ha provato in tutti i modi di vincere la partita, con l’ultimo uomo in più a 30” dalla fine, ma con esito negativo. Peccato, per come è andata il pari sta stretto al Carpi, però la squadra passo dopo passo sta crescendo di mentalità e come gruppo d’unione e ha ancora molto margine di miglioramento.
Arbitraggio: Buono.
Prossimo avversario: Nuoto Club 2000 Faenza domenica 9 maggio ore 17,00 a Modena
Altri risultati:
nessuno
Riposava:
tutte perché la Cabassi ha giocato la 3° giornata di Campionato posticipata
Classifica:
Adria Nuoto: 9 punti
Pol. Olimpia Vignola: 6 punti
Cabassi Carpi: 4 punti
Nuoto Club 2000 Faenza: 3 punti
PN Farnese: 0 punti

UNDER-13 - 10° di Campionato – sabato 24.04.2010 ore 19,40 a San Giovanni in Persiceto (BO)
CN PERSICETO - CABASSI CARPI: 10-8
Parziali: (3-3, 2-3, 2-2, 3-0)
ARBITRO: Sig. ZERBINI ENRICO
CN PERSICETO: VALISESKI M., MASSARI E., SERRA M., ZERBINI M., CORAZZA M., AREVALO PANCHI I. 1, DI SARIO A., MERCURI V. 1, NERI R. 4, MACCAGNANI R. 2, GARGANELLI F., LODI A. 2, CANTONI E., BUSSOLARI F.
All. BIANCHI ANDREA
CABASSI CARPI: LEONESI GABRIELE, CAMPOLONGO CRISTIANO, BASSOLI ELIA 1, GIROLAMODIBARI ANDREA 1, BUFFAGNI PIETRO 2, CAIUMI NICOLO’, FAGGIANO SIMONE, FRANCHINI LORENZO, VERONESI CHRISTIAN, GILIOLI FILIPPO, GUALDI FABIO 1, ANDREOLI RICCARDO 3
All. Pederielli Andrea
Commento:
La Cabassi Carpi rimedia la prima sconfitta stagionale nella difficile gara di Persiceto. Match che già all’andata era stato ricco di emozioni, dove era evidente l’equilibrio tra le due formazioni. Pronti via il Carpi va in vantaggio con una splendida rete di Andreoli dopo un pregevole scambio con Girolamodibari. Il Persiceto però arriva con troppa facilità al tiro e piazza due reti. Rigore per il Carpi, ma Campolongo sbaglia, altro rigore per il Carpi, Andreoli segna. Ancora molle la difesa carpigiana che non marca, e Persiceto avanti di 1. Incontenibile Andreoli che segna il 3 a 3. Nella seconda frazione subito un doppio vantaggio per i locali. Il Carpi non ci sta e in questa fase gioca meglio, e con una doppietta di Buffagni e un tiro da fuori di Gualdi chiude in vantaggio la seconda frazione. Nel terzo tempo subito pareggio del Persiceto. Ma il Carpi con Bassoli e Girolamodibari prende il largo, ma allo scadere del tempo c’è la rete dei bolognesi. Inizia il quarto tempo, Carpi avanti di 1, ma da qui gioca solo il Persiceto, che sfrutta bene le occasioni e con un pesantissimo 3 a 0 vince la partita.“Complimenti al Persiceto che ha vinto meritatamente la partita. Noi abbiamo sbagliato la fase difensiva nel primo tempo, regalando 3 goal. Poi secondo e terzo tempo buoni. Nel quarto tempo siamo crollati. Questa sconfitta ci farà bene, visto che ora con l’inizio dei play-off le partite saranno tutte di questa intensità.”
Arbitraggio: Buono.
Prossimo avversario: Adria Nuoto domenica 9 maggio ore 18,30 a Carpi
Altri risultati:
nessuno
Riposava:
tutte, la Cabassi ha giocato la partita della prima giornata di ritorno non disputata
Classifica:
Cabassi Carpi e CN Persiceto: 21 punti
RN Bologna: 18 punti
Adria Nuoto: 16 punti
Modena Nuoto: 12 punti
Nuotatori Ravennati: 10 punti
Pol. Com. Riccione e Reggiana Nuoto: 6 punti
Pol. Coop Parma e NC Faenza: 0 punti

UNDER-15 - Semi-Finale di Andata di Campionato – domenica 25.04.2010 ore 14,30 a Carpi
CABASSI CARPI - PRESIDENT BOLOGNA: 5-5
Parziali: (2-1, 2-2, 1-0, 0-2)
ARBITRO: Sig. IPPOLITO ARSENIO
CABASSI CARPI: HAMMAMI MICHEL, MICHELINI LORENZO, FRATTINI MARCO 1, BOCCALETTI DMITRJI 1, CARETTI MICHAEL 1, BUFFAGNI PIETRO 1, DAVIDDI LORIS 1, VILLANI LUCA, ANDREOLI RICCARDO, GILIOLI FILIPPO, GUALDI FABIO, TAMELLI FILIPPO, ZANOLI DANIELE
All. Pederielli Andrea
PRESIDENT BOLOGNA: MALORGIO ANTONIO, VERZONI DAVID 2, CAVALOTTI ENRICO, PILON ALESSIO 1, LOPEDOTO LORENZO, DONTI FILIPPO, DE FAVERI TRON ANDREA, CAVANI GIACOMO 1, LANZA DANIELE, PIOVANI FILIPPO, CALZOLARI MICHELE, CASCIO MATTEO 1, PETRUCCI LODOVICO
All. LARICCHIA PATRICK
Commento:
Per la gara d’andata della semifinale play-off la Cabassi Carpi ospita la President Bologna. Partita equilibrata sin dagli inizi. Pressing alto e rapidi capovolgimenti di fronte sono gli aspetti tecnici principali dei primi minuti. Dopo un paio di conclusioni a vuoto, è unO sfortunato autogol dei bolognesi a permettere alla Cabassi di andare in vantaggio. Il Carpi tiene bene il vantaggio, e ad un minuto dal termine il giovane centro Buffagni con una splendida girata da centroboa porta il Carpi sul 2 a 0. Il Bologna non ci sta e in superiorità numerica segna il primo goal. Nella seconda frazione è una rapida conclusione da fuori di capitan Boccaletti che porta a 3 le reti biancorosse. Il Bologna accorcia ancora le distanze. Caretti in girata da centroboa riporta avanti i suoi, ma il Bologna non ci sta e segna ancora. Partita intensissima in questa fase. Nella terza frazione il Carpi non riesce a sfruttare alcune situazioni dal centro, ma è un grandissimo Daviddi che in contropiede conclude con uno splendido pallonetto portando il Carpi avanti 5 a 3. Nell’ultima frazione la stanchezza comincia a farsi sentire. Conclusioni da ambo le parti, ma i felsinei sono più concreti in questa fase e con 2 tiri dalla distanza riportano la gara in pareggio. Le emozioni non sono finite, il Carpi ha altre due ottime occasioni, ma non riesce a segnare.“Contento per la prova dei ragazzi, tanto cuore, tanta grinta, tanta testa. Potevamo anche vincerla, ma va bene cosi. Ora prepariamo la gara di ritorno, che sarà ancora più difficile”.
Arbitraggio: Sufficiente.
Prossimo avversario: President Bologna domenica 2 maggio ore 10,30 allo Sterlino di Bologna
Altri risultati:
nessuno
Riposava:
tutte perché la Cabassi ha giocato la prima partita dei play-off di Campionato posticipata
Classifica:
Nuotatori Ravennati: 24 punti
Cabassi Carpi: 23 punti
President Bologna: 22 punti
Modena Nuoto: 15 punti
Pol. Olimpia Vignola: 16 punti
Pol. Com. Riccione: 12 punti
RN Parma: 9 punti
RN Bologna: 6 punti
Pol. Futura: 3 punti
Onda UISP Cspt: 0 punti

UNDER-17 - Campionato Finale Ritorno per il 3°/4° posto – domenica 25.04.2010 ore 18,45 a Carpi
Cabassi Carpi - Reggiana Nuoto: 7-8
Parziali: (1-2, 1-1, 3-4, 2-1)
ARBITRO: Sig. Franceschini Nicola
CABASSI CARPI: Barigazzi Paolo, Romanelli Federico, Franchini Filippo 1, Ascari Luca 1, Perazzo Federico 1, Usocchi Enrico 1, Palmieri Jacopo, Montanari Luca 2, Franchini Riccardo, Mazzali Roberto 1, Dal Pezzo Luca, Balestra Emanuele
All. Bisi Jacopo
Reggiana Nuoto: De Lucia N., Zobbi R., Ferrara F. 4, Bertignon M., Cigarini B., Zunda J. 2, Stichter S., Orlandini D., Endrighi A., Montanari P., Merli T. 2, Fantini S., Barbieri F.
All. Cicalese Antonio
Commento:
Partita maschia e molto combattuta quella che ha visto avversarie l’Under-17 della Cabassi e la Reggiana Nuoto. I padroni di casa partono bene e dopo 1 minuto vanno in vantaggio con un goal di Montanari, ma i reggiani non ci stanno, sanno di dover ribaltare il risultato dell’andata che li ha visti sconfitti con 6 goal di scarto e giocano forte, si fanno sentire con interventi duri al limite del regolamento. I primi 2 tempi finiscono con gli ospiti in vantaggio 3 a 2. Nel 3° parziale i carpigiani subiscono le ripartenze avversarie e la Reggiana si porta sul 6 a 2, dopo la Cabassi reagisce e chiude il tempo in svantaggio 7 a 5. Nell’ultimo tempo i padroni di casa reagiscono, ma è tardi e i Reggiani vincono 8 a 7 ma in virtù del risultato dell’andata in cui i Carpigiani si sono imposti 9 a 3 possono esultare per la conquista del 3° posto finale in classifica.
Miglior in campo: Tutti
Arbitraggio: scarso
Prossimo avversario: Campionato Regionale finito
Altri risultati:
nessuno
Riposava:
tutte perché la Cabassi ha giocato la prima partita dei play-off di Campionato posticipata
Classifica:
Adria Nuoto: 28 punti
Pol. Coop Parma: 22 punti
Cabassi Carpi: 18 punti
Reggiana Nuoto e Reggiana Nuoto: 15 punti
Pol. Olimpia Vignola: 9 punti
Onda Uisp Cstp: 4 punti
Pallanuoto Farnese: 1 punto

ACQUAGOAL - Torneo di Vicenza – domenica 25.04.2010 ore 9,30-17,30 a Vicenza
CABASSI CARPI: Ugoni Luca, Raimondi Samuele, Veronesi Anita, Caiumi Edoardo, Iorio Francesco, Dondi Matteo, Valentini Roberto, Golinelli Filippo, Zanardi Samuele
All. Colarusso Nicola
Commento:
Domenica 25 Aprile la squadra Acquagol della Cabassi Carpi ha partecipato al "Torneo di Vicenza" al quale, oltre alla squadra di casa, partecipavano anche Bogliasco, Lavagna, Trieste e Padova. Una giornata intensa all'insegna del divertimento e del sano agonismo che ha visto i piccoli pallanuotisti carpigiani confrontarsi con le fortissime compagini liguri e venete in un torneo tutti contro tutti che ha visto primeggiare proprio la formazione del Vicenza.
5 le partite disputate dal Carpi che si è presentato con:
Luca U., Samuele R.,Anita V.,Roberto V., Francesco I., Filippo G., Edoardo C., Matteo D., Samuele Z.
I risultati:
Cabassi Carpi - PN Trieste 1-12 (Gol di Samuele Z.) Cabassi Carpi - PN Vicenza 0-12
Plebiscito PD - Cabassi Carpi 3-5 (Gol di Samuele Z. 1, Edoardo C. 2, Matteo D. 1, Francesco I. 1)
R.N. Bogliasco - Cabassi Carpi 8-4 (Gol di Samuele Z. 3 e Matteo D. 1)
R.N. Lavagna-Cabassi Carpi 5-2 (Gol di Samuele Z. 1 e Francesco I. 1)
Una sola vittoria per i piccoli carpigiani che escono comunque molto soddisfatti e con un bagaglio di esperienza veramente eccellente, come eccellenti le squadre con le quali si sono confrontati. Il divario tecnico era notevole ma la grinta che i ragazzi di Mr. Colarusso hanno messo in ogni partita non sono inferiori a nessun'altro."Sono molto soddisfatto della prestazione dei ragazzi", così Mr. Colarusso al termine del Torneo. "Era molto difficile fare meglio se non impossibile, ci siamo confrontati con realtà molto valide e sicuramente più avanti di noi dal punto di vista tecnico-tattico. La grinta e la voglia di lottare non ci sono mancate nemmeno quando il punteggio non lasciava più speranze e questo è molto importante. E' stata sicuramente un'esperienza molto positiva, i ragazzi alla fine erano contenti come se avessero vinto e questo è lo spirito giusto".La Cabassi Carpi, pioniera nella categoria Acquagol in Emilia Romagna, da sempre è a contatto con squadre extra-regionali che le permette di confrontarsi con le migliori società della Liguria, della Lombardia e adesso anche del Veneto. Queste collaborazioni, oltre ad arricchire i bambini sia in termini tecnici che umani, permette anche di capire a che punto è il movimento Acquagol in Regione e di certo la strada da fare è ancora tanta. Si ricorda comunque che per la prima volta in assoluto quest'anno in Emilia Romagna si è realizzato un circuito di incontri di categoria molto corposo che ha visto la partecipazione di tutte le società emiliano-romagnole a dimostrazione del fatto che la categoria è importante e che ormai lo sport della pallanuoto può iniziare ancora prima rispetto ad alcuni anni fa. Infatti già dai 7 anni il bambino può iniziare ad avvicinarsi a questo splendido sport tramite il gioco con la palla in acqua e soprattutto tanto divertimento insieme ad altri coetanei.
Arbitraggio: discreto
Prossimo avversario: domenica 9 maggio ore 9,30 a Parma
Altri risultati:
PN Vicenza vs Plebiscito PD: 8-0
R.N. Lavagna vs R.N. Bogliasco: 7-5
Cabassi Carpi vs PN Trieste: 1-12
Plebiscito PD vs R.N. Lavagna: 3-6
R.N. Bogliasco vs Pn Trieste: 3-4
Cabassi Carpi vs PN Vicenza: 0-12
PN Trieste vs R.N. Lavagna: 6-7
Plebiscito PD vs Cabassi Carpi: 3-5
PN Vicenza vs R.N. Bogliasco: 5-3
PN Trieste vs Plebiscito PD: 6-1
PN Vicenza vs R.N. Lavagna: 4-3
R.N. Bogliasco vs Cabassi Carpi: 8-4
Plebiscito PD vs RN Bogliasco: 0-11
R.N. Lavagna vs Cabassi Carpi: 5-2
PN Vicenza vs PN Trieste: 5-1
Classifica:
1° - PN Vicenza: 15 punti
2° - R.N. Lavagna: 12 punti
3° - PN Trieste: 9 punti
4° - R.N. Bogliasco: 6 punti
5° - Cabassi Carpi: 3 punti
6° - Plebiscito Padova: 0 punti

Archivio


 

è una produzione Cocconet www.cocconet.it BY  Fox www.foxcomunication.it