Weekend 19/20 aprile 2008

UNDER13 UISP - 2° Giornata di Campionato – sabato 19.04.2008 ore 19,30 a Carpi
CABASSI CARPI - POL. OLIMPIA VIGNOLA: 10 - 7
Parziali: (3-2, 2-2, 0-2, 5-1)
CABASSI CARPI: Zanoli D., Campolongo C., Mariotti A., Boccaletti D.5, Ferrari V., Imperato L., Sozio L., Leporati F., Conte M., Caterino E., Franchini L., Frattini M.5, Andreoli R., Gualdi F.
All. Sgarbi Roberto
POL. OLIMPIA VIGNOLA: Meschiari S., Piccinini E., Monteghi M.1, Cavani A., Pedretti A.2, Romeo G., Assirati G.4, Bernardi T., Prandini F., Melotti S.
All. Rigenti Alberto
Partita combattuta punto su punto, quella di oggi per l'Under-13 UISP della Cabassi di Carpi, che ha incontrato nel campo interno delle piscine “O. Campedelli”, l’ultima in classifica, la Pol. Olimpia di Vignola.Partenza titolare per tutte le ragazze (la squadra è mista, maschile e femminile), che oggi hanno lottato su tutti i palloni, dimostrando una buona grinta e un’ottima tenacia, difatti migliore in campo nella giornata di oggi Miss Eleonora Caterino.Partono subito in vantaggio i ragazzi di Mister Bisi, con molte azioni prodotte in attacco, anche se non sempre concluse con goal, e buona anche la prova in difesa di quasi tutta la squadra, che va a chiudere il primo parziale col punteggio di 3-2.Il secondo parziale si chiude in parità, 2-2, si vedono belle azioni portate a segno dai più piccolini, i nati nel 1998, Andreoli R., Campolongo C., Franchini L. e Gualdi F. che, anche se non vanno a segno (Cristiano stampa un gran tiro da 7 metri, dopo una controfuga solitaria sul palo), come di solito accade nella Categoria inferiore, l’Acquagoal, riescono comunque a recuperare molti palloni in difesa, segno che il lavoro svolto da Coach Colarusso, il mister degli Acquagoal appunto, ha permesso di agguantare più e più volte palloni ormai praticamente persi.Il terzo parziale risulta negativo, non solo viene perso dalla formazione di casa, ma lo 0-2 di parziale consente agli ospiti di portarsi momentaneamente in vantaggio.Nel quarto tempo, la sfuriata del Responsabile Sgarbi Roberto, che sostituiva Mister Bisi per concomitanza di partita, porta i suoi frutti e con 5 goal segnati la partita si chiude in una vittoria, sudata, ma meritata del Carpi per 10-7.Da segnalare la prova del piccolo Riccardo Andreoli che, su uno scontro fisicamente impari, è comunque riuscito come marcatore ad arginare la boa avversaria.
Prossimo appuntamento: 11/05/2008 ore 14,30 a Carpi contro Pol. Futura.

PROMOZIONE - 6° Giornata di Campionato – sabato 19.04.2008 ore 20,30 a Modena
CABASSI CARPI - POL. OLIMPIA VIGNOLA: 8 - 11
Parziali: (1-2, 2-3, 4-3, 1-3)
CABASSI CARPI: Dal Pezzo E., Montanari D., Restivo E., Mariotti F., Bisi J., Maffei R., Manicardi F., Setti G.1, Cavazzoni M., Cocco L.5, Chiossi S.2., Artioli F., Cortelloni A.
All. Caprara Massimo
POL. OLIMPIA VIGNOLA: Pavignani, Montanari, Galantini 6, Stefani 1, Giovanardi 2, Di Renzo, Bruzzi 1, Salici 1, Bertarini, Andreotti, Tarozzi, Roli, Muratori
All. Guerra
Nonostante la sconfitta buon risultato contro una squadra esperta come quella della Pol. Olimpia di Vignola, che fino alla passata stagione militava nel Campionato Interregionale di Serie C. Prima fase della partita sempre in equilibrio, poi la formazione ospite riesce momentaneamente a dominare la partita portandosi a più 4 goal.Nella fase intermedia la squadra carpigiana ha una buona reazione e riesce ad accorciare le distanze ed arrivare alla fine della terza frazione di gioco a meno 1 goal, e con il portiere titolare avversario espulso, con sostituzione, per offese nei confronti dell’arbitro.A questo punto i ragazzi della Cabassi intravedono la possibilità di poter ottenere un risultato positivo, che alla vigilia sembrava clamoroso, ma ancora una volta la poca esperienza sia individuale che di gruppo ha determinato un blocco psicologico, con momenti di nervosismo.Da evidenziare la buona prova di Chiossi Simone, che ha realizzato anche 2 goal.
Prossimo appuntamento: 04/05/2008 ore 9,30 a Bologna contro Cus Bologna.

UNDER13 - 10° Giornata di Campionato – domenica 20.04.2008 ore 13,00 a Carpi
CABASSI CARPI - RAVENNA PALLANUOTO: 10 - 12
Parziali: (2-2, 4-2, 2-3, 2-5)
CABASSI CARPI: Tamelli F., Boccaletti D.4, Caretti M.2, Imperato L., Villani L.1, Daviddi L.2, Caterino E., Zanoli D., Frattini M.1
All. Bisi Jacopo
RAVENNA PALLANUOTO: Campriconli G., Stelia D., Bilotti G.3, Venturi G., Benini M.4, Bagnari L.1, Baroncelli D.3, Romanini L., Catalano M., Gacci F.1, Medri S., Ciricci G.
All. Bandini Massimo
Partita molto tirata quella che oggi ha visto opposta l’Under13 di Mister Bisi in casa, contro i pari età della Ravenna Pallanuoto. Entrambe le formazioni infatti hanno giocato a viso aperto mostrando un buon gioco.Tutto l’incontro si è giocato punto su punto, il primo tempo si è chiuso in parità sul 2-2.Alla fine del secondo parziale la squadra di casa era in vantaggio di due reti, ed anche nel terzo parziale la Cabassi è ancora in vantaggio di un solo goal, cedendo però il terzo quarto ai ravennati.Nel quarto tempo la stanchezza si fa sentire, oggi la squadra bianco-rossa si presenta con solo nove elementi a causa di infortuni, malattie e per concomitanze con altre partite, questo porta ad un calo di lucidità, e come conseguenza i piccoli carpigiani con un parziale di 2-5 per gli ospiti capitolano.Da segnalare la buona prestazione di Frattini Marco che va a segno e che riesce a giostrare per tutto l’incontro sia l’attacco che la difesa ben comportandosi per tutti e quattro i parziali.“Bella partita, giocata bene da ambedue le formazioni, quella che si è vista oggi – commenta Mister Bisi – peccato soltanto per la panchina corta, oggi ci siamo presentati all’incontro con solo nove giocatori, pochi per disputare una partita con cambi adeguati, comunque posso essere soddisfatto dei miei ragazzi perché nonostante questo ci hanno creduto fino alla fine e hanno giocato dando tutto quello che avevano.”
Prossimo appuntamento: 27/04/2008 ore 19,00 a San Giovanni in Persiceto (BO) contro CN Persiceto.

SERIE C FEMMINILE - 2° Giornata di Campionato – domenica 06.04.2008 ore 14,30 a Carpi
MANTOVA NUOTO - CABASSI CARPI: 5 - 11
Parziali: (1-3, 0-1, 1-3, 3-4)
MANTOVA NUOTO: Rossi V., Soregotti M., Fossà M., Poletti D.2, Portioli C., Danesi M.3, Dalla Brida A., Avanzi G., Vaglia D., Ravelli M., Mattioli M.
All. Tonini Fausto
CABASSI CARPI: Rinaldi A., Mariotti A., Ronzoni E., Rosafio F.1, Santini S., Coppi D.1, Ferrari V., Bernini G., Zanotti G., Montaguti F.5, Gozzoli R.3, Conte M., Bruschi I.1
All. Stravaganti Fabio
Vittoria senza particolari difficoltà da parte della formazione carpigiana, che pur affrontando un buon Mantova non si è mai fatto intimorire durante tutto l’incontro. Partita che fila liscia per la Cabassi che già dal primo parziale va in vantaggio e mantiene sempre un margine sulle avversarie, non andando mai a complicarsi il bel lavoro svolto nonostante le 6 espulsioni temporanee subite contro solo le 2 delle mantovane.Da segnalare l’ottima prestazione del portiere Rinaldi che neutralizza 2 rigori concessi dall’arbitro Pegoraro.Buona prestazione anche di Rosafio e Coppi, autrici di 2 splendidi goal dalla distanza.Nella terza giornata vi è stato l’esordio del neoacquisto mancino Santini Sara.Si chiude quindi nel migliore dei modi, tre successi su tre incontri, il girone di andata per le bianco-rosse che si ritrovano sole al comando del Campionato.
Prossimo appuntamento: 03/05/2008 ore 17,00 a Reggio Emilia contro Reggiana Nuoto.

UNDER17 - 14° Giornata di Campionato – domenica 20.04.2008 ore 16,30 a Modena
CABASSI CARPI - POL. COOP PARMA: 6 - 11
Parziali: (0-4, 2-0, 2-5, 2-2)
CABASSI CARPI: Truocchio L., Franchini R.1, Colli D., Tozzi S.2, Perazzo F., Ascari L., Usocchi E., Palmieri J., Montanari L., Perani M.3, D’Ambrosio A., Balestra E., Andreoli M.
All. Pederielli AndreaAll. Pederielli Andrea
POL. COOP PARMA: Taddei, Chiapponi, Calligaris 2, Godi, Corvino, Berenato, Leporati, Rosa 1, Vignali, Cervi 1, Spigaroli 3, Petrolini 4
All. Monesi
Per la quinta giornata del girone di ritorno la Cabassi ospita la capolista Parma.La partita inizia con un sostanziale equilibrio. Per i primi 5 minuti il risultato è fermo sullo 0-1 per gli ospiti. Poi 2 minuti di follia della difesa carpigiana regalano 3 goal ai ducali.Sembra il remake della gara d’andata; a inizio secondo tempo Perani capisce che deve trascinare la squadra, ruba un pallone in difesa e parte in controfuga appoggiando in rete con una splendida palombella. Il Carpi c’è. In difesa si stringono le marcature, Truocchio controlla la porta con attenzione; ed è un’altra controfuga del generoso Usocchi che riesce a servire Tozzi libero in area che segna il 2-4. Partita riaperta. Il Carpi ci crede, ma 2 errori gravi regalano 2 reti al Parma. Sono ancora Perani e Tozzi a riaccorciare le distanze, ma il Parma dimostra grande solidità e con Petrolini chiude il tempo sul 4-9. Partita chiusa, anche se il Carpi non smette di giocare, e chiude il quarto parziale con un 2-2 (reti di Perani e Franchini)“Bella partita, combattuta, complimenti al Parma (Taddei e Petrolini su tutti), che merita la prima posizione in classifica. Noi come al solito commettiamo ingenuità che puntualmente paghiamo caro. Ma non smettiamo mai di giocare e di provare soluzioni, anche se spesso pecchiamo nelle conclusioni. Migliore in campo del Carpi? Tutta la squadra merita i complimenti”.
Prossimo appuntamento: 04/05/2008 ore 17,00 a Modena contro Ravenna Pallanuoto.

Archivio


 

è una produzione Cocconet www.cocconet.it BY  Fox www.foxcomunication.it