Weekend 08/09 novembre 2008

UNDER-17 - Amichevole – sabato 08.11.2008 ore 17,30 a Parma (PR)
POL. COOP PARMA - CABASSI CARPI : -
Parziali: ( - , - , - , - )
POL. COOP PARMA:
Allenatore: Monesi Marco
CABASSI CARPI: Barigazzi Paolo, Romanelli Federico, Franchini Filippo, Ascari Luca, Perazzo Federico 3, Caretti Michael, Leporati Filippo, Palmieri Jacopo, Montanari Luca 1, Franchini Riccardo, Boccaletti Dmitrij, Manicardi Andrea, Balestra Emanuele
All. Bisi Jacopo
Sconfitta pesante quella rimediata dall’Under-17 carpigiana contro la blasonata Pol. Coop Parma. I carpigiani partono bene e nei primi 2 tempi tengono bene contro una formazione che lotterà per la testa del campionato. Poi nel 3° e 4° parziale la Cabassi affonda sotto i colpi dei parmigiani che vantando una maggiore esperienza e un’amalgama di squadra nettamente superiore, assieme alla non indifferente prestanza fisica porta a chiudere la partita con un secco 20 a 4. Lavorare sodo e tanto sarà il compito del Tecnico Bisi e della squadra, per colmare i troppi errori commessi in fase offensiva cercando così di arrivare all’inizio del campionato meglio preparati.

ACQUAGOAL - Amichevole – domenica 09.11.2008 ore 13,00 a Carpi (MO)
CABASSI CARPI 1 - CABASSI CARPI 2 : 11 - 9
Parziali: (2-1, 3-5, 2-1, 4-2)
CABASSI CARPI 1: Girolamodibari Andrea 2, Caiumi Edoardo, Barchiesi Nicolò, Manfredi Lorenzo 2, Ascari Diego, Franchini Lorenzo 3, Zanardi Samuele 1, Veronesi Christian 1
All. Pederielli Andrea
CABASSI CARPI 2:
Campolongo Cristiano 2, Iorio Francesco 1, Barchiesi Francesca, Tamelli Tommaso, Dondi Matteo, Golinelli Filippo 3, Cavazza Davide 1, Andreoli Riccardo 4
All. Colarusso Nicola
Partita amichevole interna per i piccoli Acquagol che a Carpi si affrontano per fare esperienza e conoscersi sempre meglio visti i numerosi nuovi arrivi. Acquagol divisi in due squadre ben equilibrate e guidate rispettivamente dal Mister Colarusso e dall’aiuto di lusso Mr. Pederielli (da anni alla guida delle squadre giovanili della Cabassi in un anno di pausa). Partita equilibrata fin da subito dove entrambe le formazioni sono formate dai “veterani” della squadra che dimostrano sicurezza e tanta voglia di vincere. La squadra in calottina nera chiude il primo tempo in vantaggio per 2-1 con goal di Girolamodibari e Franchini oltre ad Andreoli per i Bianchi. Nel secondo tempo un incontenibile Andreoli con ben 2 reti porta in vantaggio la squadra in calottina bianca che vede anche la rete del nuovo arrivo Cavazza. Veronesi per la squadra nera limita i danni. Il terzo parziale vede una grande rimonta della squadra in calottina blu che, trascinata da uno strepitoso Franchini (2 goal) e dal sorprendente nuovo arrivo Manfredi (2 goal) oltre al solito Veronesi (1 goal) si porta in vantaggio nonostante i goal avversari di Iorio e Campolongo. Nell’ultimo quarto la squadra in calottina bianca chiude la partita sempre col solito Andreoli (2 goal) e con il tenace Golinelli che lotta su tutti i palloni e segna 2 reti consegnando la vittoria virtuale alla squadra dei bianchi.“Bella partita quella disputata dai piccoli Acquagol che dimostrano sempre più di essere una buona squadra e un gruppo sul quale poter lavorare per arrivare a grandi traguardi.”, così Mr. Colarusso al termine della partita. “Ottima prova dei nuovi innesti che alla prima vera partita dimostrano di essersi ben inseriti nei meccanismi della squadra e di poter crescere velocemente”.

UNDER-15 - Amichevole – domenica 09.11.2008 ore 14,30 a Carpi (MO)
CABASSI CARPI - POL. OLIMPIA VIGNOLA: 18 - 11
Parziali: (2-2, 6-1, 8-5, 2-3)
CABASSI CARPI: Forti Riccardo, Tamelli Filippo, Franchini Filippo 1, Ascari Luca 8, Perazzo Federico 5, Caretti Michael 3, Michelini Lorenzo, Gilioli Filippo, Montanari Luca, Dal Pezzo Luca, Boccaletti Dmitrij, Zanoli Daniele 1
All. Bisi Jacopo
POL. OLIMPIA VIGNOLA:
All. Guerra Nazzareno
L’Under-15 carpigiana vince l’amichevole casalinga contro il vignola per 18 a 11. Parte sotto tono la Cabassi che va subito in svantaggio per poi recuperare, ma nei primi due tempi la partita resta in equilibrio con le due squadre che si danno battaglia, poi nel terzo parziale i padroni di casa allungano e mettono un bel divario tra loro e gli ospiti per poi mantenere il vantaggio anche nell’ultimo tempo. Partita gradevole in cui tutti gli elementi hanno avuto ampio spazio, la Cabassi vanta una panchina un po’ più esperta rispetto alla squadra di Vignola, fatto che ha permesso ai locali di effettuare vari cambi e di avere in campo atleti sempre riposati e questa si è rivelata l’arma vincente per avere la meglio su di un Vignola veramente migliorato rispetto alla passata stagione.

Archivio


 

è una produzione Cocconet www.cocconet.it BY  Fox www.foxcomunication.it