Weekend 17/18 Gennaio 09

MASTER - 2° di Campionato – sabato 17.01.2009 ore 13,15 a Riccione
POL. COM. RICCIONE - CABASSI CARPI: 18 - 6
Parziali: (5-3, 2-2, 4-4, 8-1)
ARBITRO: Sig.
POL. COM. RICCIONE: Mazza Ruben, Giulianelli Andrea 4, Guidi Cristian 2, Mariotti GianMarco, Fraternali Fabrizio, Armani Marco, Tiezzi Sergio 4, Pugliè Diego 1, Piva Filippo 3, Del Monte Filippo, Villa Pietro, Turci Enrico 3, Magalotti Marco, Pergolini Andrea 1
All.
CABASSI CARPI: Bussei Federico, Baraldi Daniele 2, Pivetti Riccardo, Carnevali Luca 1, Bizzarri Andrea, Pedrielli Simone, Cavallini Mirco 3, Cipolli Matteo, Zaniboni Riccardo
All. Iavarone Francesco
Trasferta senza storie per i Master carpigiani sul difficile campo romagnolo del Riccione. La partita iniziata subito in salita con un parziale di 6 a 0 nel primo tempo è stata condizionata delle numerosissime assenze di ben 4 titolari che erano oggi assenti per vari problemi. Dopo l’inizio shock si inizia a vedere dai parte dei bianco-rossi anche un pò di gioco e infatti, finalmente, arrivano i primi goal. Non si può parlare di prova pessima perché appunto si sono verificate assenze numerose, infatti a referto si contano solo 9 giocatori di cui 2 senza esperienza come Cipolli e Pedrielli. Da sottolineare la soddisfacente prova di tutto il gruppo e di ben 3 reti segnate da Cavallini nel ruolo non suo di centro-boa e le 2 reti di Capitan Baraldi. L’allenatore Iavarone commenta: “Riccione forte come sempre, vittoria meritata, speriamo per noi carpigiani di recuperare gli assenti di oggi nel prossimo appuntamento casalingo di sabato 1 febbraio”.
Arbitraggio: Buono
Prossimo avversario: RN Bologna domenica 1 febbraio a Carpi ore 14,30
Altri risultati:
Riposava: tutti, il Carpi ha recuperato la seconda giornata precedentemente non giocata
Classifica:
RN Bologna: 12 punti,
Pol. Com. Riccione e Onda Blu Formigine: 9 punti,
Sabadons Bologna: 6 punti,
Cabassi Carpi, Cus Bologna, Onda UISP CSPT e Ova Centese 1995: 3 punti,
Ova Centese 2008: 0 punti

2° CONCENTRAMENTO REGIONALE LOMBARDIA CATEGORIA ACQUAGOAL
La Cabassi anche a questo concentramento si presenta con 2 formazioni, CARPI1 quella formata dai ragazzini più grandi ed esperti e CARPI2 formata dagli ultimi arrivati e dai più piccolini.
CARPI1: Campolongo Cristiano 2, Girolamodibari Andrea 5, Franchini Lorenzo 2, Veronesi Christian 7, Rondelli Riccardo, Andreoli Riccardo 6
All. Colarusso Nicola
CARPI2: Veronesi Anita, Iorio Francesco 2, Caiumi Edoardo 2, Ugoni Luca, Golinelli Filippo 2, Samuele Zanardi 4, Valentini Roberto, Manfredi Lorenzo 4
All. Pederielli Andrea
Nel Concentramento Lombardo-Emiliano di Piacenza: en plein delle due squadre della Cabassi, con otto partite vinte su otto disputate. Oggi nella seconda giornata del Concentramento Lombardo-Emiliano la fortuna, oltre alla bravura, ha premiato le 2 squadre Carpigiane. Anche oggi erano due le formazioni in campo per la società bianco-rossa: Cabassi Carpi 1, quella formata dai nati 1998, e Cabassi Carpi 2 quella formata dai 1999 – 2000. Ambedue le formazioni hanno disputato quattro partite.
Cabassi Carpi 1 ha giocato le seguenti partite:
1. Cabassi vs Piacenza 2 - 1
2. Cabassi vs Busto Arsizio 4 - 1
3. Cabassi vs Milano 7 - 0
4. Cabassi vs Fanfulla 9 - 1
Il commento delle partite è sicuramente buono, oltre al fattore positivo delle 4 vittorie che per quest’età è secondario, l’affiatamento che hanno in acqua questi 6 piccoli ragazzini è notevole e il bel gruppo che rappresentano ne è l’esempio.
Cabassi Carpi 2 ha giocato le seguenti partite:
1. Cabassi vs Barzanò 3 - 2
2. Cabassi vs Monza 3 - 1
3. Cabassi vs Piacenza 5 - 0
4. Cabassi vs Como 3 - 2
I complimenti vivissimi vanno ai piccolini che stanno migliorando sempre più, oggi grazie al lavoro e alla buona sorte sono riusciti ad ottenere 4 vittorie su 4 partite giocate, il miglioramento generale del gruppo è netto, stanno facendo un bel salto di qualità e i risultati delle partite, non il punteggio finale, ma i movimenti, le giocate, la visione di gioco e l’affiatamento tra compagni ne sono una conferma. Accanto ai veterani Iorio, Zanardi e Golinelli, anche gli altri neofeti atleti si son dati da fare.
Il Direttore Sportivo commenta: “le soddisfazioni e i momenti di gioia rappresentati da questa categoria che ci siamo ostinati e continuiamo a fare nonostante gli sforzi e le avversità, porta a momenti di soddisfazione che si ripercuotono positivamente su tutto il movimento carpigiano della Pallanuoto Cabassi. Domenica 25 gennaio a Carpi inizierà la prima esperienza in assoluto dell’Acquagoal a Concentramenti per l’Emilia-Romagna, fortemente voluta dalla nostra Società e da molti dei miei collaboratori che in tutti questi anni ci hanno creduto e lavorato appieno con ottimi risultati. L’esordio di questa manifestazione vedrà la partecipazione di ben 8 società della regione, chi volesse provare l’ebrezza di questo bellissimo sport è perciò invitato a prendere parte dalle ore 12,30 presso l’impianto Campedelli di Carpi”.
Prossimo avversario: 1° Concentramento Emilia-Romagna a Carpi domenica 25 gennaio ore 12,30

UNDER-15 - 6° di Campionato – domenica 18.01.2009 ore 18,45 a Carpi
CABASSI CARPI - POL. OLIMPIA VIGNOLA: 20-10
Parziali: (6-3, 2-2, 4-4, 8-1)
CABASSI CARPI: Tamelli Filippo, Michelini Lorenzo, Franchini Filippo, Ascari Luca 5, Perazzo Federico 9, Caretti Michael 1, Zanoli Daniele, Gilioli Filippo, Montanari Luca 1, Boccaletti Dmjtri 1, Dal Pezzo Luca 1, Gualdi Fabio 1, Villani Luca 1
All. Bisi Jacopo
POL. OLIMPIA VIGNOLA: Collina Giacomo, Andreotti Gabriele 4, Raimondi Matteo 1, Mavridis Emanuele, Pollastri Stefano 1, Pedretti Andrea, Assirati Giovanni, Sereni Umberto 1, Moschini Matteo, Mavridis Cristiano 1, Melotti Mattia 2, Marchi Luca, Melotti Simone, Franceschini Mattia, Montecchi Marco
All. Guerra Nazzareno
Partita molto combattuta quella disputata oggi tra l’Under-15 carpigiana e la compagine dei pari età della Pol. Olimpia di Vignola. I padroni di casa passano per primi in vantaggio, ma gli ospiti pareggiano subito, e questo sarà il copione per i primi 3 tempi, in cui le 2 squadre si equivalgono, anche se la Cabassi dimostra di avere qualcosa in più, grazie anche alle splendide giocate di Bomber Perazzo e di Capitan Ascari. Nell’ultimo quarto la situazione di equilibrio svanisce e la Cabassi dilaga con un parziale di 8 a 1 a suo favore. Bravi tutti. Da segnalare le reti dei giovani Under-13 Villani e Gualdi. Miglior in campo: Perazzo Federico.
Arbitraggio: Buono
Prossimo avversario: Modena Nuoto domenica 25 gennaio a Carpi ore 18,45
Altri risultati:
Onda UISP CSPT- Modena Nuoto: 8-33
Adria Nuoto - Nuoto Club Faenza: 55-0
Reggiana Pallanuoto - Ravenna Pallanuoto: 21-4
President Bologna - RN Parma: 12-2
Classifica:
Reggiana Pallanuoto: 18 punti,
President Bologna: 15 punti,
Cabassi Carpi e Adria Nuoto: 12 punti,
Ravenna Pallanuoto: 9 punti,
Modena Nuoto e RN Parma: 6 punti,
Pol. Olimpia Vignola e Onda UISP CSPT: 3 punti
Nuoto Club Faenza: 0 punti

Archivio


 

è una produzione Cocconet www.cocconet.it BY  Fox www.foxcomunication.it