Weekend 28/29 marzo 2009

UNDER-15 - 16° di Campionato – sabato 28.03.2009 ore 16,30 a Modena - Dogali
MODENA NUOTO - CABASSI CARPI: 6-10
Parziali: (0-2, 2-3, 2-2, 2-3)
ARBITRO: Sig. Piccione Gianfranco
MODENA NUOTO: Campana F., Rizzo L., Polisena G. 1, Dugoni G. 1, Nutricato F., Talami M. 2, Fiorini A., Marchiò T. 2, Vecchi L., Carreras P., Marchesi C., Uccellari A.
All. Selmi Luca
CABASSI CARPI: Forti Riccardo, Gilioli Filippo, Franchini Filippo, Ascari Luca 1, Perazzo Federico 3, Caretti Michael 4, Zanoli Daniele, Daviddi Loris, Montanari Luca 1, Boccaletti Dmjtri, Dal Pezzo Luca 1, Frattini Marco, Zini Pierpaolo, Tamelli Filippo
All. Bisi Jacopo
Commento:
Derby entusiasmante e molto corretto quello che ha visto vincere l’Under-15 carpigiana contro i cugini della Modena Nuoto.
La Cabassi parte bene e chiude il primo parziale in vantaggio 2 a 0.
Nella seconda frazione i carpigiani vanno subito in goal con Caretti, dopo qualche minuto di stallo i padroni di casa riescono a trovare il goal del 3 a 1, la partita va avanti con goal da una parte e dall’altra, ma la Cabassi sembra più in palla rispetto agli avversari.
Nel terzo e quarto tempo la partita fila liscia con gli ospiti che tengono bene il campo, ma soprattutto tengono a distanza i modenesi e portano a casa 3 punti d’oro.
Miglior in campo: Caretti Micheal
Arbitraggio: Buono
Prossimo avversario: President bologna sabato 4 aprile ore 19,00 allo Sterlino Bologna
Altri risultati:
Ravenna Pallanuoto - Nuoto Club Faenza: 30-2
Onda UISP CSPT - RN Parma: 9-22
President Bologna - Reggiana Pallanuoto: 7-8
Adria Nuoto – Modena Nuoto: 10-3
Riposava: Adria Nuoto - Pol. Olimpia Vignola: posticipata al 10 maggio
Classifica:
Reggiana Pallanuoto: 48 punti
Cabassi Carpi: 31 punti
Adria Nuoto:30
President Bologna e RN Parma: 27 punti
Modena Nuoto: 18 punti
Ravenna Pallanuoto: 15 punti
Pol. Olimpia Vignola: 9 punti
Onda UISP CSPT: 3 punti
Nuoto Club Faenza: 0 punti

PROMOZIONE - 6° di Campionato – sabato 28.03.2009 ore 17,30 a Modena - Dogali
CABASSI CARPI - ADRIA NUOTO: 8-7
Parziali: (2-2, 3-2, 1-0, 2-3)
ARBITRO: Sig. De Cesare
CABASSI CARPI: Dal Pezzo Enrico, Zanoli Paolo, Bramini Mattia, Andreoli Matteo 1, Bisi Jacopo, Cortelloni Andrea, Sammarini Filippo 1, Setti Giacomo 2, Restivo Eugenio, Chiossi Simone 1, Cavazzoni Marco, Lori Riccardo, Veneziano Riccardo 3
All. Caprara Massimo
ADRIA NUOTO: De Santis Ruggero, Armari Matteo, Tugnolo Moris, Bergamini Gianpiero, Ferro Filippo, Marocchi Andrea, Scalambra Franco, Domeneghetti Francesco 1, Stoppa Giacomo, Saggia Ivan 1, Castellani Cesare, Drago Stefano, Vecchiatini David 5
All. Bulgarelli Daniele
Commento:
La prima squadra fino a ora ha disputando un ottimo campionato, superiore anche alle aspettative iniziali, bisogna comunque rimanere con i piedi per terra senza troppe esaltazioni, perché ci aspetta un girone di ritorno molto insidioso e agguerrito. Il campionato si preannuncia molto equilibrato siamo i 4 squadre nel giro di pochi punti, è un attimo scivolare indietro, quindi serve ancora molta volontà di sacrifico e umiltà.
Arbitraggio: Ottimo
Prossimo avversario: Cus Bologna sabato 25 aprile ore 19,00 allo Sterlino Bologna
Altri risultati:
Nuoto Club Faenza - Cus Bologna: 7-9
Pol. Com. Riccione - Pol. Futura Finale Emilia: posticipata a data da destinarsi
Riposava: PN Farnese Piacenza
Classifica:
Cabassi Carpi: 12 punti
Adria Nuoto e Cus Bologna: 10 punti
Pol. Futura Finale Emilia: 6 punti
Nuoto Club Faenza e PN Farnese Piacenza: 3 punti
Pol. Com. Riccione: 0 punti

MASTER - 11° di Campionato – domenica 29.03.2009 ore 13,00 a Carpi
CABASSI CARPI - POL. COM RICCIONE: 5-20
Parziali: (1-3, 1-6, 2-5, 1-6)
ARBITRO: Sig. Tonini Fausto
CABASSI CARPI: Bussei Federico, Baraldi Daniele, Cottafavi Lorenzo, Cipolli Matteo, Pivetti Riccardo, Carnevali Luca, Romitti Nicola, Malagoli Luca, Stravaganti Fabio, Cavallini Mirco, Pedrielli Simone, Zaniboni Riccardo
All. Iavarone Francesco
POL. COM RICCIONE:
All.
Commento:
Partita senza storie quella giocata domenica 29 marzo a Carpi per i bianco-rossi contro un esperto e fortissimo Riccione che gioca una pallanuoto semplice e veloce con i soliti 7 veterani che ormai hanno 30 anni di pallanuoto alle spalle e che si divertono nella vasca carpigiana.
La partita scivola via con molta serenità con delle bellissime giocate dei romagnoli per le quali non c’è molto da commentare.
Una partita caratterizzata per i padroni di casa dai soliti errori sia in fase difensiva che in attacco che non si riescono ormai più a spiegare e commentare.
Arbitraggio: Buono
Prossimo avversario: Onda UISP CSPT domenica 19 aprile ore 13,00 a Lugo (RA)
Altri risultati:
Cus Bologna - Onda UISP CSPT: 4-22
Sabadons Bologna - Ova Centese 2008:
Ova Centese 1995 - RN Bologna: 8-19
Riposava: Onda Blu Formigine
Classifica:
Onda Blu Formigine: 28 punti
RN Bologna: 26 punti
Pol. Com. Riccione:21 punti
Sabadons Bologna: 15 punti
Ova Centese 1995:10 punti
Ova Centese 2008: 7 punti
Onda UISP CSPT: 6 punti
Cabassi Carpi: 4 punti
Cus Bologna: 3 punti

UNDER-13 - 9° di Campionato – domenica 29.03.2009 ore 14,30 a Carpi
CABASSI CARPI - AS BOLOGNA PN: 4-10
Parziali: (0-2, 2-3, 2-3, 0-2)
ARBITRO: Sig. Bisi Jacopo
CABASSI CARPI: Hammami Vergara Michel, Campolongo Cristiano, Bassoli Elia, Girolamodibari Andrea, Faggiano Simone, Veronesi Christian 1, Franchini Lorenzo, Villani Luca 1, Gilioli Filippo, Gualdi Fabio 2, Andreoli Riccardo
All. Pederielli Andrea
AS BOLOGNA PN:
All. Laricchia Patrick
Commento:
Alle piscine Campedelli va in scena per l’ultima giornata del girone d’andata la sfida tra Cabassi Carpi e la AS Bologna Pallanuoto, capolista del campionato. La squadra felsinea è sicuramente più esperta e più forte fisicamente rispetto ai carpigiani. Ed infatti la prima frazione vede un Carpi contratto e un Bologna cinico che sfrutta bene due controfughe e si porta sul 2 a 0. Nella seconda frazione il Carpi trova più coraggio e dopo l’ennesima controfuga del Bologna, è bomber Villani che trova il gol che accorcia le distanze. La partita è combattuta, il portiere del Carpi chiude bene su molte conclusioni degli ospiti e la partita rimane tutto sommato equilibrata. Il Bologna dimostra di meritare il primato in classifica e con un uno/due si porta sul 5 a 1 chiudendo la partita. I carpigiani non mollano e Gualdi a fil di sirena segna il gol del 2-5. La fatica comincia a farsi sentire e il Bologna ne approfitta. Ancora uno/due micidiale a inizio terzo tempo permette al Bologna di allungare. Poi Veronesi con una bella controfuga segna un bellissimo goal. Il Bologna si fa avanti ancora su rigore, Gualdi nell’azione seguente con una splendida girata da centroboa segna il 4-8. Il Carpi insiste anche nel quarto tempo, dimostrando carattere, dimostrando voglia di giocare. Qui sale in cattedra il portiere ospite, decisivo in almeno 3 circostanze. Il Bologna segna due reti, e meritatamente porta a casa i 3 punti. Buon test per i carpigiani, partita dura e combattuta con avversari per ora troppo più forti fisicamente. Ma attenzione, la voglia e l’impegno messi in questa partita fanno ben sperare per il futuro. La terza posizione in classifica ne è la testimonianza.
Arbitraggio: Buono
Prossimo avversario: Ravenna Pallanuoto sabato 18 aprile ore 19,00 a Ravenna
Altri risultati:
Adria Nuoto - Modena Nuoto:12-15
Reggiana Nuoto - CN Persiceto: 9-11
Classifica:
AS Bologna: 24 punti
Cabassi Carpi e Pol. Com. Riccione: 18 punti
CN Persiceto: 15 punti
Ravenna Pallanuoto e Reggiana Nuoto: 9 punti
Pol. Coop Parma e Modena Nuoto: 3 punti
Adria Nuoto: 0 punti

UNDER-20 - 12° di Campionato – domenica 29.03.2009 ore 16,00 a Modena - Dogali
CABASSI CARPI - RN BOLOGNA: 11-2
Parziali: (4-0, 1-1, 5-1, 1-0)
ARBITRO: Sig. Zizza Michele
CABASSI CARPI: Dal Pezzo Enrico, Montanari Davide 1, Rossi Enea, Tozzi Stefano, Poletti Luca, Ascari Luca, Sammarini Filippo 1, Manicardi Federico, Restivo Eugenio 2, Perazzo Federico 1, Balestra Emanuele 1, Romanelli Federico, Mariotti Federico 5
All. Caprara Massimo
RN BOLOGNA: Carella Filippo, Gentilini Filippo, Scotti Leo, Franci Manuele 1, Mosca Giorgio Maria, Bertacchini Marco, Mascagna Stefano, Ghiacci Riccardo, Tazzaroni Gianmaria, Toscano Fabrizio, Guenzi Lorenzo 1
All. Muntean Adrian
Commento:
Partenza a razzo per i Carpigiani che nei primi minuti si portano sul 4 a 0 dominando gli avversari sia sul piano tattico e fisico. Lieve calo di concentrazione nella 2 frazione di gioco, ma senza subire più di tanto la RN Bologna, per poi rifarsi nella terza con un parziale di 5 a 1 mettendo il risultato lontano da ogni pericolo, 4 frazione tranquilla di tutto controllo. Mattatore della giornata Capitan Mariotti con le sue 5 segnature.
Arbitraggio: Buono
Prossimo avversario: CN Persiceto domenica 5 aprile alle ore 16,00 alle Dogali Modena
Altri risultati:
Modena Nuoto – CN Ghirlanina: 9-4
President Bologna - CUS Bologna: 41-0
Pol. Coop NE Parma - Pol. Com. Riccione:spostata a data da destinarsi
Riposava:
CN Persiceto
Classifica:
President Bologna: 30 punti
Modena Nuoto: 25 punti
Pol. Coop NE Parma: 21 punti
NC Ghirlandina: 19 punti
CN Persiceto: 15 punti
Cabassi Carpi: 12 punti
RN Bologna: 7 punti
Pol. Com. Riccione: 4 punti
CUS Bologna: 0

Archivio


 

è una produzione Cocconet www.cocconet.it BY  Fox www.foxcomunication.it